fbpx

Lavoro. Cassa integrazione: verso il miliardo di ore

Lo scorso mese di ottobre ha visto, secondo i dati dell’INPS, un aumento del 20,6% di ore di cassa integrazione rispetto allo stesso mese di un anno fa. Da gennaio ad oggi sono stati autorizzate 895 milioni di ore di cassa, avvicinandoci sempre più alla quota di un miliardo, con un incremento rispetto al 2011 del 10,1%.
Secondo il presidente Inps, Antonio Mastrapasqua: “La richiesta di cassa integrazione continua ad essere più alta nel 2012 rispetto all’anno scorso e il confronto tendenziale non si discosta dai dati precedenti, attestandosi su un incremento delle richieste nei primi dieci mesi dell’anno che supera il 10%”.
Andando nel dettaglio, si nota rispetto a ottobre 2011, un notevole aumento (+68,8%) degli interventi di cassa integrazione guadagni ordinaria (Cigo), ovvero quella applicabile per eventi transitori, non imputabili agli imprenditori o agli operai, come per temporanee crisi di mercato. Nello specifico il fenomeno riguarda soprattutto il settore industria, per il quale sono state concesse 25,9 milioni di autorizzazioni, aumentate del 87,2% rispetto ad un anno fa (13,8 milioni). Più contenuto (+16,2%) risulta invece l’aumento per il settore edile. Per quanto riguarda invece la cassa integrazione guadagni straordinaria (Cigs), ovvero quella che è possibile chiedere in caso di ristrutturazione o riconversione aziendale, o crisi rilevanti non transitorie del settore o per fallimento delle aziende, che oggi ammonta a 40,2 milioni di ore, si registra solo un lieve aumento del 2,9% rispetto a ottobre 2011. Se consideriamo però il dato complessivo, nel periodo da gennaio a ottobre 2012 rispetto all’anno precedente, si nota finalmente un dato positivo con una diminuzione dell’8,9%. Preoccupa però il forte aumento dell’ultimo mese che ha registrato un aumento del +63% fra settembre e ottobre. Infine per gli interventi di cassa integrazione in deroga si registra un aumento 13,3% rispetto allo stesso mese dello scorso anno e del 9 rispetto allo scorso settembre

Marco Peroni
Ultimi articoli di Marco Peroni (vedi tutti)
Facebooktwitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *